Come Preparare Granita alle Mandorle

Granita alle mandorle è da sempre sinonimo di Sicilia. Se avete la fortuna di avere già lasciato la città alle spalle, fatto bagagli e bagaglini, e già di tragitto al mare, magari proprio destinazione paradiso siculo, ecco una ricetta da gustare e preparare facilmente ovunque voi siate. La granita alle mandorle, è dolce, gustosa e energizzante.

Gli ingredienti
200 gr di mandorle pelate
200 ml di acqua
80 gr di zucchero di canna

Il procedimento
Per prima cosa mettete le mandorle pelate nel mixer, aggiungete una tazzina di acqua e frullatele. Passate le mandorle in una grande ciotola d’acciaio fatta raffreddare in freezer precedentemente. Lasciate mandorle e acqua in infusione per 30 minuti.

Con l’aiuto un canovaccio pulito, strizzate le mandorle con acqua e fate sgocciolare l’estratto dentro un’altra ciotola per circa 15 minuti, ripete questa operazione altre due volte, così si ottiene il latte di mandorle. Prendete ora un pentolino, mettete dentro il latte di mandorle, lo zucchero e ancora una tazza d’acqua, mescolate, portate a ebollizione e lasciate sul fornello per 15 minuti.

Se non avete una macchina per granite mettete il composto in freezer in una vaschetta d’alluminio e mescolate ogni 20 minuti per rompere i cristalli di ghiaccio e fino ad avere una consistenza cremosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *